Vantaggi e svantaggi di un impianto fotovoltaico

Vantaggi:
• Contributo in conto energia per 20 anni;
• Costi di esercizio e manutenzione dell’impianto molto contenuti;
• Alta affidabilità impianto in quanto non esistono parti in movimento;
• Possibilità di accesso a strumenti di finanziamento;
• Possibilità di aumentare successivamente il numero dei moduli (modularità del sistema);

Svantaggi:
• Investimento iniziale elevato;
• Necessità di avere a disposizione un’elevata superficie rispetto alla potenza installata (circa 7 m2 per ogni kWp installato);
• Variabilità ed aleatorietà della fonte energetica (irraggiamento solare).

Le caratteristiche tecniche-geografiche per la fattibilità di installazione di un impianto fotovoltaico sono le seguenti:
• Corretta esposizione della superficie di installazione: esposizione a 180° Sud, con tolleranza di ± 30°;
• Corretta inclinazione del piano dei moduli fotovoltaici: inclinazione del piano dei moduli pari a 30÷35° rispetto all’orizzontale;
• Superficie utile: per ogni kWp di potenza installata occorrono circa 7 m2 di superficie;
• Assenza di ostacoli: non devono essere presenti elementi sulla copertura o nelle immediate vicinanze in grado di creare ombreggiamento (camini, alberi, ecc.).

L’installazione può essere realizzata su:
• Terra;
• Tetto o tettoia o pensilina;
• Facciata;

Copyright 2009 - SIENERGIA S.p.A.. - Tutti i diritti riservati.
SIENERGIA S.p.A. Sede Centrale: Via Fratelli Cairoli 24 - 06125 PG - TEL. 075 5006050 - FAX 075 5058322 - P.Iva 01175590544
Credits: Citta' in Internet